agrateatro-post-adulti-2.jpg

DON CHISCIOTTE. Tragicommedia dell’arte

Venerdì 9 dicembre 2022, ore 21.00
Auditorium Rigoni Stern

Produzione: Stivalaccio Teatro / Teatro Stabile del Veneto
Anno di produzione: 2014
Soggetto Originale: Marco Zoppello - Dialoghi: Carlo Boso e Marco Zoppello
Interpretazione e Regia: Michele Mori e Marco Zoppello
Costumi e Fondale - Antonia Munaretti - Maschere: Roberto Maria Macchi
Tecnico audio/luci: Matteo Pozzobon
Consulenza artistica: Carlo Boso

Biglietti posto unico:
8 euro rassegna Agrate A Teatro - inizio spettacoli ore 21.00

agrateatro@gmail.com | Tel 0396057867 (dalle 9.00 alle 16.00)

Giulio Pasquati, padovano, in arte Pantalone e Girolamo Salimbeni, fiorentino, in arte Piombino, sono due attori della
celebre compagnia dei Comici Gelosi. Salgono sul palco per raccontare di come sono sfuggiti dalla forca grazie a Don
Chisciotte, a Sancho Panza ma soprattutto grazie al pubblico.
A partire dall'ultimo desiderio dei condannati a morte prendono il via le avventure di una delle coppie comiche più
famose della storia della letteratura, filtrate dall'estro dei due saltimbanco che arrancano nel tentativo di procrastinare
l'esecuzione, tra mulini a vento ed eserciti di pecore. E se non rammentano la storia alla perfezione, beh, poco importa,
si improvvisa!