Barbara Mattavelli

Dopo il liceo Tecnologico entra nella Scuola del Teatro Stabile di Torino, diretta da Valter Malosti, dove ha il privilegio di formarsi con dei grandi nomi del panorama teatrale italiano ed europeo.

Si diploma nel 2015 e nello stesso anno viene scelta per la Scuola di Alta Formazione di ERT, diretta da Antonio Latella; prende così parte al progetto “Santa Estasi, Atridi otto ritratti di famiglia”, e vince insieme a tutto il cast il premio UBU migliori attori Under 35 e il premio UBU miglior spettacolo dell’anno. Collabora attivamente con diverse compagnie (Domesticalchimia, Ariel dei Merli, Teatro d’Emergenza, Pablo Solari, ILINX, ScarlattineProgetti, Caracò…) senza tralasciare le produzioni di Teatri Nazionali (partecipa come attrice a “L’isola dei pappagalli con Bonaventura prigioniero degli antropofagi” per la regia di Antonio Latella e “La casa di Bernarda Alba” per la regia di Leonardo Lidi). Continua il suo percorso di studio implementando il teatro di figura alle sue competenze e creando spettacoli per l’infanzia (“La gallinella rossa e il chicco di grano” prodotto da Caracò). Tiene corsi tecnici sulla vocalità e, in seguito, corsi di recitazione nelle scuole (asilo, medie e superiori), lezioni serali per appassionati e laboratori tematici. Adora lo studio delle relazioni tra individui, la lettura, ed è una assidua ed empatica osservatrice.

Barbara Mattavelli.JPG