Studi

2013/2014. Partecipazione al progetto di alta formazione per attori, dramaturg, registi, “Raccontare il territorio” diretto da Claudio Longhi per E.R.T. Emilia Romagna Fondazione Teatro.

Giugno 2013. Diplomato presso l'Accademia Teatrale Veneta. Studia tra gli altri con Renato Gatto, Laura Moro,Silvia Gribaudi, Vladimir Granov, Toni Cafiero, Karina Arutyunyan, Josè Sanchis Sinisterra, Daniele Salvo, Paola Bigatto, Nicoletta Robello, Alessio Nardin, Adriano Iurissevich, Michele Modesto Casarin.

Novembre 2012.

Laureato presso la facoltà di Scienze della Comunicazione e Spettacolo, corso di laurea in “Turismo: culture e territorio” della Libera Università IULM di Milano, con la discussione sulla tesi “Narrazioni del territorio nel teatro civile contemporaneo” coordinata dal professore Antonio Scurati.

2010. Masterclass “Teatro Partecipato” condotta da Mimmo Sorrentino.

2009. Laboratorio sulla costruzione del personaggio condotto da Arianna Scommegna.

Giugno-luglio 2007. Masterclass “La casa delle Scuole di Teatro” Piccolo Teatro di Milano.

Didattica teatrale

Conduzione di laboratori di drammaturgia attiva rivolti ad over 60; laboratori di tecniche di movimento rivolti ad utenti diversamente abili per “Gli spazi del teatro” a cura della compagnia A.T.I.R. Milano; Campus di teatro e gioco per bambini presso A.T.I.R.

Laboratorio “Scialla” rivolto ad adolescenti della zona Barona (Milano)

Insegnante presso Teatro Linguaggi-Creativi.

 

Spettacoli

Maggio 2019 “Ma pure questo è amore” di Simona Migliori, regia Simona Migliori, produzione Linguaggi-creativi, Milano

Dicembre 2018 recital per ICIM s.p.a. Drammaturgia.

Settembre 2018 scrive ed interpreta “ICIM. 30 Anni di successi” per ICIM s.p.a. in occasione dei trenta anni aziendali.

Maggio 2018 Falafel Express, Campo Teatrale Milano, produzione Compagnia Lumen, regia Elisabetta Carosio

Settembre 2017 Residenza Multidisciplinare “Riparare il Mondo”, scrive e interpreta “ISSU. La storia del mostro della Sabina”, tutor Laura Curino.

Agosto 2017 SOSPìRI- Un amore di contrabbando, di e con Gabriele Genovese, regia Elisabetta Carosio

Giugno 2017 Non un opera buona, regia di Mario Scandale, produzione Teatri del Sacro

Marzo 2017 Phoebuskartell, regia di Michele Segreto, spettacolo vincitore del Premio Scintille, finalista Premio IN-BOX 2018

Ottobre 2016 Mimo e insegnante mimo per "Così fan tutte" regia Francesco Micheli, A.S.L.I.C.O. Como.

Luglio 2016 Vince il premio Direction Under 30 a Gualtieri con lo spettacolo “Brevi giorni e lunghe notti. Storie di straccioni, di pori e di re.”

Maggio 2016 Finalista al premio “Mal di palco” Teatro Tangram Torino.

Febbraio 2016 “Brevi giorni e lunghe notti. Storie di straccioni, di porci e di re.” di e con Gabriele Genovese, regia e scene Elisabetta Carosio, Teatro LinguaggiCreativi, Milano

Febbraio 2016 “Dayshift” di Darren Donohue, regia Elisabetta Carosio, Teatro LinguaggiCreativi, Milano

Giugno 2015 Finalista Premio Hystrio alla Vocazione.

Giugno 2015 “Santi” spettacolo per la rassegna Corpus Hominis” Brescia

Maggio 2015 “Toni nella Bassa” per il “Progetto Ligabue” diretto da Mario Perrotta. Premio UBU 2015 come miglior evento organizzativo o artistico.

Novembre/dicembre 2014 fa parte del Gruppo di Lavoro Beni Comuni per il progetto “Beni Comuni: un teatro partecipato per una cultura condivisa.”

Ottobre 2014. “S.I.L.O.S. Se il lavoro osasse scomparire”; “Mirandolandia”; “POLISaccaridi” regia di Claudio Longhi, produzione E.R.T. Emilia Romagna Teatro, per FestivalVIE Modena

Settembre 2014. “Dayshift” di Darren Donohue, regia di Elisabetta Carosio, Piccolo Teatro di Milano.

Agosto 2014. “Streghe: istruzioni per l’uso” da Streghe di Roald Dahl, drammaturgia e regia Gabriele Genovese e Elisabetta Carosio, per Festival della Mente, Sarzana (SP)

Giugno 2014. “Cronache Correggesi” drammaturgia a cura di Bassa Manovalanza, regia Claudio Longhi.

Marzo 2014. “Figli di chi” regia di Elisabetta Carosio.

Luglio 2013. Progetto in collaborazione con l’Università IUAV di Venezia condotto da Gigi Dall'Aglio, realizzazione dello spettacolo “C’era una volta” per il festival Venezia Open Stage.

Settembre 2012. “BIANCO” progetto e regia Elisabetta Carosio, semifinalista premio Scenario Infanzia

Maggio 2012. “Villan people” da Ruzante, regia di Michele Modesto Casarin.

Settembre 2011. “Lost in Post” serie web, produzione Brevetto Basilico Milano.

Luglio 2011.  Protagonista di “U.N.O.” regia Elisabetta Carosio per Asti Teatro Festival.

Luglio 2010. “I fiori del mare del nord” regia di Serena Sinigaglia.

Giugno 2010“Non farmi male” drammaturgia e regia di Marcela Serli.

Maggio 2009. Mise en espace de “La trilogia della villeggiatura” regia di Bruno Bigoni.

Giugno 2008. “Le nozze” da Cechov regia di Bruno Bigoni.

2006. “Il labirinto, i musici e gli amanti” regia di Sara Bevilacqua.

2006.“Anfitrione” regia di Maurizio Ciccolella.

 

 

© 2017 by Matteo Bonanni.

Teatro Pedonale Associazione Culturale   sede operativa Via G.Mazzini,54 Agrate Brianza  sede legale Via C.na Fidelina,30 Carugate  C.F. 91587820159